1861-2011: 150 anni d'Italia
1861-2011: 150 anni d'Italia
  • Teatro Magnani e Municipio
  • Municipio (interno) e Ponte Romano
  • Bassorilievo del Duomo e Cortile ex convento Orsoline

PARCO MATTEOTTI, I BAMBINI IN FESTA: UN'AREA GIOCHI PIU' BELLA PER TUTTI

images-2012-img_3022 rid-300x225.jpg

Riconsegnata ai fidentini dopo gli interventi di riqualificazione

I piccoli hanno inaugurato le nuove giostrine

 

Fidenza, 1 luglio 2017 – Grande festa stamani al Parco Matteotti, riconsegnato alla città dopo la riqualificazione dell'area giochi. Le risate e la gioia dei tanti bimbi che sono venuti a inaugurare le nuove giostrine sono stati la conferma di quanto questo parco, nel cuore della città, sia amato e frequentato.

Tra giochi, corse e zucchero filato, anche la piccola Rebecca che, insieme alla sorellina Alice, aveva chiesto con un video al sindaco Massari e all'assessore Malvisi di aiutare i bimbi ad avere delle nuove giostrine, era felicissima: “Che bello il giardino e anche le giostrine mi piacciono tantissimo”.

Vedere i bambini così contenti è sempre una soddisfazione. Abbiamo riqualificato un parco giochi amatissimo e molto frequentato dalle famiglie che, purtroppo, è stato oggetto di vandalismi. Ora, finalmente, Rebecca, Alice e tutti gli altri bambini che abitualmente vengono in questo giardino troveranno giochi nuovi e adatti a tutti, anche a bimbi con difficoltà motorie”, così il sindaco Andrea Massari ha commentato l'inaugurazione dell'area giochi.

Nuovi giochi, nuova pavimentazione antitrauma, nuova illuminazione e un'area rinnovata: ora il parco è più bello e più sicuro e, soprattutto, è veramente un parco per tutti. Una delle altalene, infatti, è appositamente progettata per essere utilizzata dai bambini con difficoltà motorie e anche il castello è parzialmente accessibile a questi bimbi. I tempi degli interventi si sono allungati a causa delle pratiche autorizzative di altri enti, ma ora finalmente ci siamo e anche questa piccola ma importante parte di città è stata riqualificata”, ha sottolineato l'assessore ai lavori pubblici, Davide Malvisi.

L'intervento, di importo complessivo di 66.700 euro, ha visto il completo rifacimento della pavimentazione dell'area gioco. Quella precedente in legno, infatti, risultava dissestata e pericolosa ed è stata quindi sostituita da una pavimentazione antitrauma, più adeguata sia sotto il profilo della sicurezza che dal punto di vista normativo. Con la posa dei nuovi “quadrotti” antitrauma, la pavimentazione dell'area è diventata essa stessa occasione di gioco: alcuni “quadrotti” riportano dei numeri che richiamano il classico “gioco della campana”, mutuato dalla nostra tradizione dei giochi da cortile.

L'area è stata dotata di tre nuovi giochi: un castello e due altalene. Il castello e una delle altalene sono predisposte per essere fruiti anche da bambini con difficoltà motorie.

L'intervento ha visto anche l'implementazione dell'illuminazione con l'aggiunta di nuovi corpi luce.

 
www.fidenza.mobi