1861-2011: 150 anni d'Italia
1861-2011: 150 anni d'Italia
  • Teatro Magnani e Municipio
  • Municipio (interno) e Ponte Romano
  • Bassorilievo del Duomo e Cortile ex convento Orsoline

RIAPRE IL CAVALCAVIA DELLA TANGENZIALE NORD. DECISIONE PRESA DA ANAS COL POOL DI TECNICI INTERVENUTI STAMANE. GARANTITE MASSIME CONDIZIONI DI SICUREZZA. A BREVE GLI INTERVENTI DI SISTEMAZIONE

images-2012-cavalcavia 2017-300x225.jpg

Previsto un monitoraggio costante che produrrà un referto ogni 6 ore.
Il Sindaco Massari e l’assessore Malvisi hanno seguito passo passo tutte le fasi dell’operazione
“Grazie alle Istituzioni intervenute rapidamente e ai fidentini per la loro collaborazione”

 

Fidenza, 27 agosto 2017 – Abbiamo una buona notizia per i cittadini di Fidenza e per tutti coloro che si devono spostare coi loro mezzi da e per Piacenza: il cavalcavia della tangenziale Nord di Fidenza sulla linea ferroviaria Milano-Bologna riaprirà oggi alle ore 14.30 e non ci sarà bisogno di deviare il traffico veicolare lungo percorsi alternativi”.

Lo ha deciso Anas poco fa al termine del briefing tecnico iniziato alle ore 10.30 e che ha portato ad una approfondita analisi di tutta la struttura, su cui erano repentinamente apparsi segni di movimentazione, con un piccolo scivolamento della carreggiata fuori asse.

Dopo il provvedimento cautelativo di chiusura del cavalcavia scattato nella serata di ieri, il pool di tecnici intervenuto stamane ha escluso la presenza di rischi e ha stabilito la riapertura dell’infrastruttura al traffico veicolare in condizioni di assoluta sicurezza.

Il cavalcavia sarà sottoposto ad un costante monitoraggio con la produzione di referti tecnici ogni 6 ore. Anas ha stabilito che in tempi brevi sarà effettuato l’intervento di riparazione, che avverrà nottetempo per non paralizzare il traffico ferroviario lungo la Milano-Bologna e per non causare danni alla movimentazione dei veicoli.

Un’impresa specializzata, attraverso dei martinetti, solleverà il tratto interessato e andrà ad eseguire il lavoro di riparazione.

Sia durante gli interventi di ieri sera che al briefing di stamane sono intervenuti il Sindaco Andrea Massari e l’assessore ai lavori pubblici Davide Malvisi, per seguire passo passo la situazione.

Sindaco e Assessore ringraziano Anas, Ferrovie dello Stato, Vigili del Fuoco, Polizia Municipale e Polizia Stradale per la velocità e l’attenzione con cui hanno eseguito le loro analisi, prendendo una decisione tecnica che, senza dubbio, rappresenta il meglio per Fidenza.

L’Amministrazione desidera ringraziare anche tutti i fidentini che prima con le loro segnalazioni e poi durante gli interventi di analisi tecnica hanno seguito con grande senso civico e compostezza l’evoluzione della vicenda, mostrando una importante capacità di collaborazione.

 
www.fidenza.mobi