1861-2011: 150 anni d'Italia
1861-2011: 150 anni d'Italia
  • Teatro Magnani e Municipio
  • Municipio (interno) e Ponte Romano
  • Bassorilievo del Duomo e Cortile ex convento Orsoline

UN CONCERTO PER RICORDARE FAUSTO PEDRETTI

images-2012-locandina concerto-210x300.j

 

Nel 2015 Fidenza, e non solo, perdeva un musicista che molto si è speso per la cultura musicale: Fausto Pedretti.

Lunedì 28 maggio alle ore 21 al Teatro G.Magnani, il Conservatorio Arrigo Boito di Parma lo omaggerà con le musiche di Antonio Vivaldi (1678-1741), J.Sebastian Bach (1685-1750), Dave Douglas (1963), John Williams (1932), Giuseppe Verdi (1813-1901) ed Ennio Morricone (1928).

"Parlarne è doveroso – spiega l'assessore alla Cultura Maria Pia Bariggi - perchè dà l'illusione che ancora operi per questa città. Sarebbe infatti un errore pensare che il suo impegno appassionato sia terminato: i conservatori di Mantova, Parma e Milano ne trattengono gli insegnamenti che continuano a vivere nelle competenze acquisite dai molti studenti; le rassegne musicali che ha promosso, dopo averle progettate cercando la collaborazione dei tanti che lo corrispondevano, proseguono negli attuali eventi.

Gli anni in cui Pedretti profuse la propria opera non furono facili: come docente si impegnò nella riforma dei conservatori e come musicista arricchì il nostro e altri territori indagando sulle tradizioni musicali, scoprendo inediti, proponendo una vertiginosa e ambiziosa serie di eventi".

 

 
www.fidenza.mobi