1861-2011: 150 anni d'Italia
1861-2011: 150 anni d'Italia
  • Teatro Magnani e Municipio
  • Municipio (interno) e Ponte Romano
  • Bassorilievo del Duomo e Cortile ex convento Orsoline

IL RITORNO DEL PEDIBUS C'E TEMPO FINO AL 31 AGOSTO PER ISCRIVERSI 4 LE LINEE CHE SARANNO ATTIVATE DAL 17 SETTEMBRE

images-2012-walk to school marzo-300x169

 

A maggio scorso il Pedibus, l'autobus “umano” che consente a una carovana di bambini di andare a scuola a piedi, è tornato a Fidenza in forma sperimentale coinvolgendo gli alunni della scuola Ongaro. Con la fine dell'anno scolastico si è chiusa questa prima fase che ha visto la partecipazione di 25 bambini iscritti e 10 volontari che, grazie all'impegno dei consiglieri comunali Marco Gallicani e Paola Serventi, sono stati organizzati su turni settimanali per coprire le due linee attivate.

 

Dal 17 settembre e fino al termine dell’anno scolastico 2018/2019 si entrerà nella fase “calda” con l'attivazione di 4 linee, tutte con partenza alle ore 7.30, che avranno il compito di coprire gli istituti scolastici De Amicis, Ongaro, Canossa e Collodi.

Questi i percorsi:

• Partenza da parco della Pace (via Togliatti ang. via Pascoli) con destinazione scuole Ongaro (dir. sud), De Amicis e Solari/Collodi (dir. nord);

• Partenza da parcheggio Mafalda Censi (via Esperanto) con destinazione Canossa e Solari/Collodi;

• Partenza da viale Martiri della Libertà angolo via Cairoli con destinazione Canossa, De Amicis e Solari/Collodi;

• Partenza da Piazza Maria Callas (via Vespucci direzione via Trento) con destinazione scuola Ongaro.

 

Gli studenti aderenti verranno accompagnati lungo il tragitto casa-scuola da adulti volontari

che avranno comunicato la propria disponibilità sulla base di un calendario concordato, pertanto il servizio è organizzato e sostenuto dal Comune ma si fonda sulla partecipazione delle famiglie e dei volontari/accompagnatori.

 

Durante il percorso casa-scuola, ogni studente gode di una copertura assicurativa, prevista

dalla polizza assicurativa sottoscritta dalla scuola di appartenenza. I volontari

accompagnatori sono coperti da idonea polizza assicurativa RCT e infortuni stipulata

dall'associazione Legambiente con oneri a carico del Comune di Fidenza.

 

Per iscrivere i propri figli c'è tempo fino alle ore 12 del 31 agosto prossimo accedendo al portale www.istanze.comune.fidenza.pr.it. Se invece si intende offrire la propria disponibilità come volontario è possibile scrivere una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

"L'esperienza di queste settimane – ha spiegato l'assessore alla Scuola Maria Pia Bariggi - è stata molto positiva. Grazie al contributo prezioso e ai consigli dei volontari, delle famiglie e bambini della 'Ongaro' che hanno partecipato alla sperimentazione del 'pedibus' nei mesi di maggio e giugno, oltre alla collaborazione della Direzione Didattica, abbiamo potuto avviare per tempo la programmazione del servizio per il prossimo anno scolastico prevedendo l'attivazione di linee verso tutte le scuole primarie cittadine".

 

Per il Sindaco Andrea Massari “Questo importante servizio era fermo da anni e la sua riattivazione era un preciso impegno che abbiamo preso nei confronti dei cittadini. Per raggiungere questo obiettivo sono servite pazienza e passione oltre che il lavoro non solo degli uffici comunali ma di tutti coloro hanno a cuore il benessere delle giovani generazioni. Il risultato vale sicuramente l'impegno profuso: il servizio è stato accolto benissimo dalle famiglie ed è destinato a crescere di giorno in giorno, i bambini sono felici e facendo 15 minuti di strada a piedi arrivano a scuola attivi e vivaci, togliamo qualche auto dalle strade di Fidenza. Quella del Pedibus è un'iniziativa per una città più vivibile e sostenibile, per questo già da ora siamo impegnati a promuovere le nuove iscrizioni e nella ricerca di nuovi volontari”.

 

 
www.fidenza.mobi